Montatura occhiali da vista per ragazze

Montatura occhiali da vista per ragazze: una questione di personalità

La scelta della montatura degli occhiali da vista è un problema piuttosto complesso che va affrontato con calma. Gli occhiali da vista infatti non sono un accessorio qualsiasi che può essere cambiato o sostituito a seconda dell’ispirazione del momento: ci accompagnano ogni giorno ed entrano a far parte della nostra quotidianità in maniera molto incisiva, influenzando anche il modo in cui la nostra immagine viene percepita.

Dal momento che l’industria degli occhiali si sbizzarrisce sui modelli da donna molto più di quanto faccia su quelli da uomo, la scelta è complicata ulteriormente dalla vastissima gamma di prodotti disponibili sul mercato tra cui può essere difficile orientarsi. Ecco quindi qualche consiglio generale per scegliere la montatura dei propri occhiali da vista tenendo presenti i tratti del viso e anche (forse soprattutto) quelli del proprio carattere.

Occhiali da vista: una questione di forma

Gli occhiali da vista non sono quasi esclusivamente un vezzo estetico come quelli da sole. Per questo motivo occorre prima di tutto orientarsi sempre su una montatura comoda e adatta al proprio viso che, per esempio, non scivoli lungo il naso a causa di un ponte troppo largo e di una montatura troppo pesante.

Il primo passo da compiere prima di procedere alla scelta della montatura degli occhiali da vista è necessario identificare la forma del viso:

  • Il viso rotondo è estremamente proporzionato, tanto alto quanto largo, delicato nei tratti preminenti come gli zigomi e il mento
  • Il viso quadrato ha le stesse proporzioni di quello rotondo ma presenta una mandibola forte, la fronte spaziosa e occhi piuttosto distanti
  • Il viso lungo può essere rettangolare o ovale: è più alto che largo, è caratterizzato da una fronte spaziosa e da un mento pronunciato. Se l’angolo della mandibola è molto ampio si parlerà di un viso rettangolare, se il mento è piuttosto acuto, di un viso ovale
  • Il viso a cuore è più stretto nella parte inferiore, presenta zigomi pronunciati, naso sottile e mento triangolare

 

Una volta stabilita quale sia la forma del proprio viso (magari facendosi aiutare dal proprio ottico) si deve procedere alla scelta per differenza. Questo vuol dire che – per quanto possa sembrare strano – a ogni volto si adatteranno meglio occhiali con forme diverse rispetto a quelle che caratterizzano il viso in questione.

Un viso ovale sarà equilibrato da occhiali quadrati, mentre un viso spigoloso come quello quadrato o rettangolare sembrerà molto più armonico indossando occhiali rotondi o dagli angoli smussati, dalle lenti piuttosto ampie ma non troppo alte.

Gli occhiali dalla montatura spessa si adatteranno meglio a visi molto lunghi, di cui riusciranno a “nascondere” una certa porzione, mentre gli stessi occhiali su visi rotondi o quadrati “accorcerebbero” ulteriormente l’immagine del viso.

 

Montature occhiali da vista per ragazze: be yourself

Anche per quanto riguarda lo spessore, il colore e la texture delle montature, il consiglio migliore è quello di cominciare provando montature in contrasto con il proprio carattere. Una montatura piuttosto sobria e lineare sarà in grado di equilibrare l’immagine estrosa e colorata di un giovane artista, mentre quelle più divertenti e colorate potranno dare un’aria meno austera a una giovane studentessa di violino.

Naturalmente giocare con i contrasti non dà sempre risultati facili da portare: la linea generale da seguire, prima di tuffarsi in un catalogo di montature occhiali da vista per ragazze è quello di orientarsi verso occhiali che ci facciano sentire a proprio agio o che siano in grado di “orientare” la nostra immagine verso quello che vorremmo apparire: più adulte, più giovani, più eccentriche, più serie? Scegliendo gli occhiali giusti sarà tutto più semplice.

Montature occhiali da vista per ragazze alla moda

Il tuo ideale di bellezza è Marilyn o vorresti essere sofisticata come Carry Bradshaw? Nel tuo animo si nasconde una giovane diva? Gli occhiali cat – eye, che rimandano agli ideali di bellezza femminile che hanno reso iconici gli anni Cinquanta e Sessanta sono la scelta giusta per te. Molti brand hanno prodotto nel corso degli anni modelli attuali e portabilissimi: Vogue proone un’interpretazione in bianco, leggerissima, raffinata e portabilissima con qualsiasi look; coloratissimo e molto eccentrico è invece il modello proposto da Ultra Limited, adatto a chi veste prevalentemente di nero ma non vuole rinunciare a un tocco di colore.

Occhiali per giovani nerd (un po’ Harry Potter)

Gli occhiali dalla montatura in plastica nera rettangolare sono diventati il simbolo di una generazione appassionata di videogiochi, letteratura fantasy e serie TV. Sono emblematici quelli di Leonard Hofstadter di The Big Bang Theory. Gli occhiali rotondi dalla montatura in metallo rimandano immediatamente a quelli del mago più famoso del mondo, ed entrambi sono perfetti per essere indossati ogni giorno.

Ray – Ban ha in catalogo un modello rettangolare perfetto per chi ha il viso ovale o rotondo. Così essenziali da adattarsi a qualsiasi stile, stanno benissimo alle ragazze con i capelli scuri.

Leggerissimi, raffinati e quasi invisibili, questi occhiali Vogue trasportano gli occhiali di Harry Potter nel mondo reale, rendendoli un accessorio pratico, bellissimo e chic. Da scegliere con disinvoltura se si ha un viso ovale o a cuore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *